ENESDEITPTFR

Come in Russia proprio ha festeggiato la Vigilia di Natale?



Come in Russia proprio ha festeggiato la Vigilia di Natale?

Il Natale – una grande vacanza, è annotato in Russia dallo X secolo. Il primo giorno prima di Natale è chiamato la Vigilia di Natale. In Russia la Vigilia di Natale fu sempre festeggiata modestamente e tranquillamente. tutte le ospiti hanno cominciato con
In preparazione di Vigilia di Natale a una grande vacanza. Per accendere del forno questo giorno il fuoco fu la selce di taglio che posano 12 giorni sotto icone. Nel forno 12 registri particolarmente scelti devono trovarsi. Più lontano l'ospite deve prepararsi nel forno di 12 piatti rapidi. In Vigilia di Natale in Russia certamente cucinò la bevanda di miele con frutta secca (uvar) e il porridge da grano e orzo (kolivo).
A una gente di tavolo di vacanza lasciata elegantemente vestita, ha cominciato ad avere la cena dopo apparizione della prima stella. Il primo il padre sempre si è seduto a un tavolo. Questo giorno su un tavolo messo anche i divertimenti per i parenti morti, fu considerato che questo giorno le loro anime arrivano alla terra. Durante un pranzo in Vigilia di Natale a una tavola deve essere tranquillo e pacifico, l'aumento che è stata permessa solo all'ospite della casa.
In Vigilia di Natale, secondo leggende, l'acqua in primavere diventò curativa. Si è lavato e su esso la pasta impastata per pane di Natale.
In Vigilia di Natale nella gente di Russia fece varie cerimonie che dovevano fare fuggire lo spirito maligno, portare a felicità della gente, salute, longevità, un buon raccolto, eccetera di
In Vigilia di Natale le strade camminarono facendo il canto del canto rotondo, glorificarono Christ e si congratularono con tutti gli abitanti per una vacanza. Gli abitanti gli hanno tirato fuori vari divertimenti.