ENESDEITPTFR

Che significa un nome Valentin?



Che significa un nome Valentin?

Il nome Valentin è venuto dalla parola latina di Valio che in mezzi di traduzione - per essere sano. La distribuzione speciale è arrivata dopo il romanzo di George Sand «Valentin».
Nell'infanzia Valentin il ragazzo ubbidiente e diligente. È in rapporti di amicizia con ragazze, li protegge. Nella gioventù Valentin ha interesse per filosofia e psicologia, può diventare il buono psichiatra o lo psychotherapist. Ha anche altre capacità, avendo qualità da volontà forte, spesso prova a ottenere raggiungimenti abbastanza buoni in vari campi di attività.
Valentin è l'amico affidabile, la gente vicina può affidargli i segreti. Gli piace passare il tempo in natura, prendere il pesce, riunire funghi. Ama un gioco in scacchi, soluzione di parole crociate, piace leggere. Le capacità culinarie dello sposo non giocano un ruolo cruciale per Valentin. È senza pretese al cibo, starà contento sia il sandwich sia un pranzo intelligente. Valentin mai organizzerà una lite perché nel frigorifero è vuoto. Nella donna prima di tutto apprezza la modestia, il carattere appeasable e silenzioso. È semplice a esso trovare una lingua comune con i genitori della moglie. Non nega mai l'assistenza ai vicini e la gente vicina. Non può esser portato a numero di ammiratori per bere. Valentin non è amoroso, piuttosto è un uomo di una donna, è leale verso la moglie. Nello stesso momento è molto geloso.